Zum Seiteninhalt

Finanziamento dell'aiuto

L'Aiuto alle vittime dei Grigioni può metterla in contatto con specialisti (ad es. un avvocato, una psicoterapeuta) e finanziare questi ultimi.

Aiuto immediato

Nel quadro dell'aiuto immediato secondo la legge concernente l'aiuto alle vittime di reati, il Cantone finanzia le spese per gli aiuti che sono necessari a coprire i bisogni più urgenti derivanti da un reato. Ciò riguarda in particolare:

  • 21 giorni di alloggio d'emergenza
  • 5 ore di consulenza legale
  • 10 ore di psicoterapia
  • primo soccorso
  • spese di traduzione
  • spese transitorie, di trasporto e di messa in sicurezza

Aiuto a lungo termine

Se per superare le conseguenze del reato la vittima necessita di ulteriore sostegno, a seconda della relativa situazione finanziaria le spese vengono assunte del tutto o in parte. L'Aiuto alle vittime paga contributi per l'aiuto a lungo termine quando l'aiuto è necessario, adeguato e opportuno e nessun altro (assicurazioni, assistenza giudiziaria gratuita, autore del reato) si assume i costi (sussidiarietà).

Ulteriori informazioni / moduli

Si trovano ulteriori informazioni in merito all'aiuto immediato e all'aiuto a lungo termine nelle seguenti direttive (disponibili solo in tedesco):

Per ulteriori domande riguardo a tariffe cantonali, onorari e aliquote orarie potete rivolgervi al servizio di consulenza dell'Aiuto alle vittime dei Grigioni (081 257 31 50).

 

Per una domanda di proroga dell'aiuto psicoterapeutico o legale possono essere utilizzati i moduli seguenti:

I danni alle cose causati dal reato non possono essere coperti dall'Aiuto alle vittime. Ulteriori informazioni sull'indennizzo e sulla riparazione per torto morale conformemente alla legge federale concernente l'aiuto alle vittime di reati si possono trovare qui.