Navigation

Inhaltsbereich

Genitori affilianti senza organizzazione di collocamento in una famiglia (OCF)  

I genitori affilianti hanno diritto a un congruo compenso per le cure prestate. L'ammontare del compenso si conforma ai bisogno dell'affiliato e non alla capacità finanziaria dei genitori naturali o alla formazione dei genitori affilianti. Per la regolamentazione del finanziamento sono competenti le persone responsabili per il collocamento dell'affiliato (ad es. genitori del bambino o curatori).

Valgono le direttive sugli assegni di assistenza del Cantone dei Grigioni. Tali assegni non possono essere né ridotti, né aumentati. L'attività di genitore affiliante vale quale attività lavorativa. Dopo deduzione delle spese devono essere pagati i contributi alle assicurazioni sociali per gli assegni di assistenza. A seconda del rapporto di accoglimento, il conteggio viene effettuato dall'Ufficio dei curatori professionali, dal comune o dall'organizzazione di collocamento in una famiglia.

Documenti

Direttive sugli assegni di assistenza

Modulo assegno di assistenza

Modello di contratto di affiliazione

Promemoria obbligo di versare contributi IAS Grigioni

Amministrazione delle imposte Prassi "Proventi dall'assistenza ai bambini" (solo in tedesco)

Famiglie affilianti che collaborano con un'organizzazione di collocamento in una famiglia (OCF)

I genitori affilianti sono impiegati presso le organizzazioni di collocamento in una famiglia. Le OCF disciplinano la retribuzione dei genitori affilianti nei loro programmi. La tariffa giornaliera non può superare la tariffa massima stabilita dal Governo del Cantone dei Grigioni.