Naturalizzazione di cittadini svizzeri nel Cantone dei Grigioni

I cittadini svizzeri possono acquisire l'attinenza comunale del loro comune di domicilio congiuntamente alla cittadinanza cantonale, se soddisfano le condizioni previste dalla legge per una naturalizzazione. Come avviene per la naturalizzazione di cittadini grigionesi, queste sono diverse a seconda del comune patriziale o, in mancanza di quest'ultimo, del comune politico.

 

Condizioni
Indipendentemente dalla configurazione concreta a livello comunale, cittadini svizzeri o grigionesi possono presentare una domanda di naturalizzazione in ogni caso se soddisfano le seguenti condizioni:

  • durata del domicilio: sei anni nel comune di domicilio oppure sei anni di domicilio ininterrotto prima della presentazione della domanda
  • condotta penale incensurata
  • familiarità con la situazione locale e partecipazione alla vita sociale e culturale locale
  • autonomia economica e nessuna dipendenza attuale dall'aiuto sociale
  • rimborso delle prestazioni assistenziali percepite nel corso degli ultimi dieci anni
  • situazione finanziaria ordinata

Contattate per favore l'autorità comunale competente per informarvi in merito alle condizioni di naturalizzazione eventualmente meno rigorose vigenti nel vostro comune di domicilio.

 

Procedura
La domanda vera e propria deve essere presentata al comune patriziale oppure al comune politico utilizzando il modulo ufficiale e allegando la documentazione ivi indicata. Il comune patriziale o il comune politico procede ai rilevamenti necessari per la valutazione delle condizioni di naturalizzazione. Per le persone già titolari dell'attinenza di un altro comune grigionese e pertanto titolari della cittadinanza cantonale, è il comune patriziale o il comune politico a decidere direttamente in merito alla concessione o al rifiuto dell'attinenza comunale. Altrimenti è necessaria anche la concessione della cittadinanza cantonale da parte del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità del Cantone dei Grigioni.

 

Moduli di domanda
I moduli di domanda possono essere richiesti presso il comune patriziale del vostro luogo di domicilio oppure, in mancanza del comune patriziale, direttamente presso il comune politico.

 

Cittadinanze e/o attinenze precedenti
In alcuni Cantoni la concessione di un'attinenza comunale o di una cittadinanza cantonale comporta la perdita dell'attinenza e/o della cittadinanza precedente. Se avete domande a questo proposito, rivolgetevi per favore all'autorità competente del Cantone di cui avete la cittadinanza.

 

In caso di domande potete senz'altro rivolgervi al nostro Ufficio, chiamando il numero 081 257 26 32