Navigation

Inhaltsbereich

Per stampati ufficiali cantonali si intendono gli stampati pubblicati dalle autorità e dai servizi statali, indipendentemente dal formato, dall'aspetto e dal tipo della pubblicazione. Importanti stampati ufficiali cantonali sono ad es. la Collezione delle leggi, il Foglio ufficiale, i messaggi del Governo oppure il protocollo del Gran Consiglio.
La maggior parte degli stampati ufficiali è conservata presso l'Archivio di Stato e/o la Biblioteca cantonale e gli stampati più antichi sono disponibili su carta. Entrambe le istituzioni classificano gli stampati ufficiali tramite il catalogo della biblioteca. A medio termine gli stampati ufficiali cartacei verranno digitalizzati.

Collezione ufficiale delle leggi
Un primo passo è stato fatto nel 2019, quando è stata avviata la digitalizzazione retrospettiva di tutta la collezione ufficiale delle leggi per il periodo dal 1803 al 2000. Le versioni digitali sono state integrate nel portale contenente le leggi del Cantone dei Grigioni. Fino al "Bündner Rechtsbuch" pubblicato nel 1959, il quale raccoglieva tutto il diritto grigionese in vigore al 1° luglio 1957, tutti i volumi sono stati pubblicati come un unico file, ordinati secondo il loro l'anno di stampa (eccezione: il "Bündner Rechtsbuch" è stato catalogato sotto la data 1.7.1957). In seguito gli atti normativi sono stati catalogati singolarmente in base alle date in cui sono stati emanati.
I documenti digitalizzati della Collezione delle leggi 1803-2000 sono consultabili anche nel sistema d'informazione dell'Archivio di Stato. In questo sistema i volumi della Collezione ufficiale delle leggi pubblicati tra il 1803 e il 2000 sono raccolti in singoli file. Però per essere precisi a partire dal 1976 non si trattava più di volumi, bensì di cartelle con fogli sciolti.

 

"Fonti di Stato" cartacee
Le fonti di Stato sono principalmente comunicazioni ufficiali, mandati, leggi nonché sentenze e pubblicazioni cartacee della Dieta delle Tre Leghe, a partire dal 1803 del Piccolo e del Gran Consiglio del Cantone dei Grigioni, indirizzati ai tribunali e ai comuni. Allo stesso tempo vi si possono trovare anche istanze e proposte cartacee dei comuni. Inoltre il fondo contiene anche importanti contratti e scambi di corrispondenza con potenze straniere. La collezione comprende anche numerose istanze private, gride, pamphlet, libelli, memoriali e scritti polemici concernenti una vasta gamma di argomenti di carattere politico, economico e sociale. I fondi principali delle fonti di Stato cartacee della Biblioteca cantonale e dell'Archivio di Stato dei Grigioni contengono soprattutto fonti di Stato risalenti all'epoca della Repubblica delle Tre Leghe e della Repubblica elvetica, ma comprendono anche numerosi stampati ufficiali cantonali risalenti al XIX secolo.
Le fonti di Stato sono registrate individualmente nel catalogo online del Sistema bibliotecario dei Grigioni e il loro testo integrale è disponibile in formato digitale. In aggiunta è disponibile anche un elenco in formato PDF.

 

Resoconti annuali (rapporti annuali del Governo)
I resoconti annuali del Cantone dei Grigioni cominciarono ad apparire in formato stampato nel 1849. Prima di allora venivano redatti a mano e archiviati come rapporti ufficiali del Piccolo Consiglio segnatura StAGR II 5 k 4 rapporti ufficiali. I resoconti annuali sono il rapporto annuale allestito dal Governo a destinazione del Gran Consiglio. Essi contengono informazioni relative a nuove leggi e alla loro attuazione nonché a sviluppi di carattere organizzativo. Includono elenchi e statistiche che documentano l'attività dell'Amministrazione, suddivisi per rami di attività e istituzioni. Anche aspetti finanziari e spiegazioni fanno parte del resoconto e costituiscono un commento al consuntivo. I resoconti annuali dal 1849 al 2009 sono consultabili in formato digitale, sotto forma di file PDF per ogni anno contabile e sono disponibili nel sistema d'informazione dell'Archivio di Stato, con possibilità di ricerca nel testo [stampati ufficiali, sistema d'informazione dell'Archivio di Stato dei Grigioni]. A partire dal 2010 il resoconto si concentra su indicatori che vengono integrati nel consuntivo, motivo per cui la precedente forma dei resoconti annuali è stata abbandonata nel 2009. I consuntivi del Cantone dei Grigioni sono disponibili online sul sito web del Cantone dei Grigioni.